Concorso Interno

Per molti anni era stato un appuntamento molto interessante all’interno della programmazione annuale del Brozzi. Per molti anni era stata l’occasione che invogliava i soci del circolo a fotografare. Poi un leggero declino nel numero dei partecipanti e molte altre iniziative che richiedevano le energie dei soci, lo avevano portato alla cancellazione.

Tornato nel 2015 dopo una lunga pausa, il concorso interno è tornato ad essere un appuntamento ricco di stimoli ed idee per i soci del Brozzi. E’ stata una delle occasioni che ha invogliato i soci a tornare a fotografare, con una buona partecipazione di ad ogni serata.

A partire dall’edizione 2016 si è voluto introdurre qualche cosa di diverso. Ci siamo detti: Edizione nuova, regole nuove, in parte.

E’ nata la voglia premiare, alla fine degli appuntamenti , il socio più completo. Per riuscire ad aggiudicarsi il “Trofeo Brozzi ”, i soci non dovranno solo dimostrare di sapere interpretare al meglio le varie forme di espressione fotografica. Per questo è nato il Concorso Piramide

Concorso interno PIRAMIDE

SEZIONE FOTO SINGOLE a tema. DATA: 16 settembre 2019
TEMA: “La nostra terra”.
Il tema è stato proposto dal socio Andrea Ferrari quale vincitore dell’ultimo appuntamento
del concorso 2018
“La proposta vuole offrire la possibilità di indagare i nostri luoghi che dovranno
essere rappresentati con originalità, ricerca e poca ovvietà.
Dovranno essere riconoscibili da peculiarità e mostrati non nel classico modo
cartolina o foto-ricordo”
Il concorso si sviluppa in una sola tappa, immediatamente dopo la votazione, espressa in
decimi, si scrutineranno i voti e si procederà alla discussione almeno delle foto più
interessanti.
Ogni autore può portare massimo 3 fotografie montate su cartoncino nero di 30×40 cm
(misura unica); ogni opera deve riportare sul retro il titolo e l’autore.
Svolgimento:
1. consegna ed esposizione in forma anonima (non verranno esposti i titoli e gli autori) di
tutte le opere partecipanti.
2. votazione da parte dei SOLI soci.
3. presentazione delle opera da parte degli autori.
4. Eventuale discussione sulle opere esposte.
Per la sezione “Foto singole a tema” verrà stilata una classifica considerando, per ogni
autore l’opera con la valutazione più alta.
Per la classifica finale verrà assegnato ad ogni autore partecipante una valutazione
ottenuta effettuando la media in decimi dei voti ottenuti.

SEZIONE PORTFOLIO a tema libero.
Termine ultimo per presentare i lavori: 16 Dicembre.
I soci che, nel corso dell’anno, portano un “portfolio” in una serata del circolo possono
partecipare al concorso e chiedere la votazione immediata in decimi da parte dei SOLI
soci.
Dopo le votazioni, si apre il consueto dibattito.
Per la sezione “Portfolio a tema libero” verrà stilata una classifica considerando, per ogni
autore l’opera con la valutazione più alta.
Per la classifica finale verrà assegnato ad ogni autore partecipante una valutazione
ottenuta effettuando la media in decimi dei voti ottenuti nel caso un autore porti più di un
lavoro durante l’anno.

SEZIONE PORTFOLIO A TEMA
Tema: “Legami”, tratto da Fotografie Europea 2019
“I legami sono da intendere di tipo affettivo/dipendenza e di relazione sociale.
L’intimità può essere sviluppata come visione dell’IO di una persona, del singolo.
Relazioni è l’interazione tra le persone, l’essere famiglia, gruppo.
Nuovi mondi è strettamente legato all’impatto che le tecnologie hanno sulla società,
sugli stili di vita, sulle abitudini e come le condizionano.”
Ogni autore potrà presentare un lavoro con massimo 6 immagini, che rispecchi il tema,
con votazione immediata da parte dei SOLI soci.
Dopo le votazioni, si apre il consueto dibattito.
Per la sezione “Portfolio a tema” verrà stilata una classifica considerando, l’opera con la
valutazione più alta.
Per la classifica finale verrà assegnato ad ogni autore partecipante una valutazione
ottenuta effettuando la media in decimi dei voti ottenuti nel caso un autore porti più di un
lavoro durante l’anno.

SEZIONE AUDIOVISIVI a tema libero.
Termine ultimo per presentare i lavori: 16 Dicembre
I soci che, nel corso dell’anno, portano un “audiovisivo” in una serata del circolo, possono
partecipare al concorso e chiedere la votazione immediata in decimi da parte dei SOLI
soci.
N.B.: Occorre tener presente che se l’autore intende proporre l’audiovisivo per la sera
conclusiva di “Viaggiando”, la durata deve essere al massimo di 5 minuti.
Ogni audiovisivo deve avere all’inizio 5″ di buio e silenzio (una dia nera senza sonoro) per
permettere la gestione dello schermo.
Dopo le votazioni, si apre il consueto dibattito.
Per la sezione “Audiovisivi a tema libero” verrà stilata una classifica considerando, per
ogni autore l’opera con la valutazione più alta.
Per la classifica finale verrà assegnato ad ogni autore partecipante una valutazione
ottenuta effettuando la media in decimi dei voti ottenuti nel caso un autore porti più di un
lavoro durante l’anno.

SEZIONE AUDIOVISIVI “BREVI” a tema libero
I soci che, nel corso dell’anno, portano un “audiovisivo breve” in una serata del circolo
possono partecipare al concorso e chiedere la votazione immediata.
Ogni audiovisivo è a tema libero ma deve essere costruito con un massimo di 12
fotografie.
N.B.: Ogni audiovisivo deve avere all’inizio 5″ di buio e silenzio (una dia nera senza
sonoro) per permettere la gestione dello schermo.
Ogni autore può portare al massimo 3 “BREVI”.
Votazione immediata da parte dei SOLI soci con assegnazione di un punteggio in decimi.
Per la sezione “Audiovisivi brevi” verrà stilata una classifica considerando, per ogni autore
l’opera con la valutazione più alta.
Per la classifica finale verrà assegnato ad ogni autore partecipante una valutazione
ottenuta effettuando la media in decimi dei voti ottenuti nel caso un autore porti più di un
“BREVE” durante l’anno.

COME SI VOTA
Con una sola valutazione (da 1 a 10) che comprende l’aspetto artistico, l’attinenza al tema
e la tecnica.
Per incentivare la partecipazione a tutte le sezioni, viene assegnato ad ogni autore un
bonus di 0,20 punti per ogni sezione.
Per la formazione della Classifica Generale, si terrà conto delle tre migliori medie per ogni
autore.
Vince il “concorso interno” l’autore che ha ottenuto il maggior punteggio.

PREMIO: iscrizione alla FIAF per il 2020
Il vincitore della sezione “Foto singole a tema” indicherà il tema per l’anno successivo e la
fotografia sarà utilizzata come immagine della tessera associativa per l’anno 2020.

Albo d’oro

2015 PESCI Giancarlo